Nell'avviare la due diligence sui conti dell'Inter, per il momento BC Partners ha deciso di non avvalersi della consulenza di alcun advisor finanziario o legale, con Goldman Sachs, consulente di Suning, a gestire le discussioni. Lo spiega Il Sole 24 Ore, aggiungendo che quando la trattativa entrerà nel vivo il fondo con sede a Londra sceglierà i propri advisor, con molte banche d’affari si sarebbero già fatte avanti. L'analisi dello stato di salute finanziario del club nerazzurro dovrebbe chiudersi nel giro di quattro settimane, dopo le quali si dovrebbe avere un esito positivo o negativo dell’operazione con Bc Partners.

Sezione: News / Data: Mer 13 gennaio 2021 alle 13:30
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print