Il Covid-19 ha già perpetrato enormi problemi al sistema calcio, adesso c'è il rischio che il danno diventi ancora più grande. Come riporta La Repubblica, la Serie A ci ha rimesso circa 500 milioni fra biglietti, sponsor e merchandising ed è pronta a chiedere aiuto allo Stato: sgravi fiscali e un ristoro economico come altre categorie danneggiate. Ma questa richiesta rischia di infrangersi contro un grosso scoglio: "I club di calcio sono società per azioni a scopo di lucro (tre sono quotati in Borsa): ci potrebbe essere il rischio, secondo alcune interpretazioni, del reato di aiuti di Stato? Certo, i club ci rimettono (e ci rimetteranno tantissimo, compresi quelli che giocano in Europa) ma i calciatori non cedono un euro di quello che guadagnano. Almeno per ora. Situazione non facile".

VIDEO - GENOA-INTER, TRAMONTANA TORNA AD ESULTARE PER "ROMELUUU"

Sezione: News / Data: Dom 25 ottobre 2020 alle 18:45
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print