Giovanni Fabbian brilla alla Reggina e "i due Inzaghi gongolano". Lo scrive La Gazzetta dello Sport, che spiega come l'ottimo rendimento del centrocampista, alla sua prima stagione tra i professionisti in B (tre gol in sei partite e primo posto in classifica per i calabresi), abbia già attirato l’attenzione di diversi addetti ai lavori, tra cui il c.t. dell’Under 20 Carmine Nunziata: il giocatore veneto è stato convocato per le partite contro Portogallo e Svizzera, e con la maglia azzurra ritrova l'ex nerazzurro Cesare Casadei (oltre a Fontanarosa, difensore ancora in nerazzurro), con cui l'anno scorso formava la mediana di Chivu nella Primavera dell'Inter.

Inoltre, l’allenatore della Reggina è Filippo Inzaghi e la rosea si chiede se l’asse tra Pippo e imone non possa aiutare l’inserimento futuro di Fabbian in prima squadra. Sicuramente, l’ex attaccante del Milan avrà già segnalato il ragazzo al fratello, che teneva già d’occhio il centrocampista. La Reggina se lo gode, l’Inter osserva forte del prestito secco: dopo aver lasciato andare Casadei, magari in futuro i nerazzurri potranno consolarsi con Fabbian.

Sezione: News / Data: Dom 25 settembre 2022 alle 17:43 / Fonte: La Gazzetta dello Sport
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DanieleAlfieri7
vedi letture
Print