Samir Handanovic, capitano nerazzurro, ai microfoni di InterTV analizza in questo modo l'1-1 contro il Cagliari: "Le partite vanno chiuse, noi oggi abbiamo avuto tante occasioni ma non abbiamo chiuso la gara. Siamo stati rimontati, ci abbiamo messo anche del nostro. Ci dispiace e siamo amareggiati, ma si va avanti. Quando non riesci a vincere una partita come questa, c'è sia rabbia che amarezza. Non siamo riusciti a gestire la partita come volevamo. L'avversario ha provato a pareggiare, rischiando tutto. Ora dobbiamo dimenticare in fretta questo pareggio e prepararci per mercoledì. Tutto quello che non si è fatto oggi, si dovrà fare mercoledì in Coppa Italia contro la Fiorentina".

VIDEO - ECCO ERIKSEN! LAMPI IN ALLENAMENTO: SOMBRERO AL VOLO AL COMPAGNO

Sezione: News / Data: Dom 26 gennaio 2020 alle 15:24
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone
Vedi letture
Print