La situazione in Catalogna condiziona il calcio in Spagna. Sulle prime la Liga - come scriveva la stampa iberica - aveva chiesto alla federcalcio che Real Madrid e Barcellona invertissero l'ordine dei Clasicos tra il girone di andata e quello di ritorno e che la partita in programma al Camp Nou il prossimo 26 ottobre si giocasse al Santiago Bernabéu per motivi di sicurezza. Proprio quel giorno infatti è prevista una grande manifestazione a Barcellona per protestare contro le sentenze che hanno condannato i leader separatisti.

A quanto pare però dalla Spagna arrivano nuovi dettagli in merito alla vicenda. Secondo quanto riportato da il Mundo Deportivo il Consiglio Superiore dello Sport ha detto la sua in merito, definendo irragionevole giocare una partita di tale portata con questo clima. Le ultime notizie sembrano virare verso una decisione storica, per la prima volta infatti il Clasico infatti potrebbe essere addirittura rinviato. Qualora venisse presa la decisione di cambiare data ad uno dei match più sentiti della Spagna, la gara potrebbe disputarsi un mercoledì tra il 4 e il 18 dicembre, uniche date libere sul calendario. 

Sezione: News / Data: Mer 16 Ottobre 2019 alle 22:18 / Fonte: Mundodeportivo.com
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print