L'Inter è atterrata in Ucraina dove domani sera gli uomini di Walter Mazzarri affronteranno il Dnipro per l'esordio nel girone di Europa League, il 'ritorno' dopo l'ultimo match contro il Tottenham nel 2013 (esclusi i preliminari contro lo Stjarnan). Per quanto riguarda la sicurezza, da sottolinerare che le autorità locali aumenteranno ancor di più la mobilitazione che accompagnerà la squadra in ogni spostamento, perché la trasferta di Kiev arriva in un momento molto particolare per il paese.

Il match, si ricorda, è stato spostato proprio nella capitale e non si giocherà nella città dell'avversario, Dnipropetrovs'k, il capoluogo dell'oblast'. Lo stadio, invece, sarà l'Olimpico (nella foto).

Sezione: News / Data: Mer 17 settembre 2014 alle 13:51 / Fonte: SportMediaset
Autore: Francesco Fontana / Twitter: @fontafrancesco1
vedi letture
Print