Alle ore 14, l'assemblea della Lega Serie A torna a riunirsi per decidere a chi assegnare i diritti televisivi per il periodo 2015-2018. Dopo la fumata nera di lunedì e le continue schermaglie tra i colossi delle tv Sky e Mediaset, la Lega ora proverà a prendere la decisione definitiva in vista della scadenza del bando prevista per domani alle 13. L'ipotesi emersa nell'ultima riunione era di assegnare il pacchetto satellitare a Mediaset e quello del digitale a Sky, per poi magari autorizzare una sublicenza su deroga di Antitrust e Agcom in modo da permettere ai due broadcaster di sedersi ad un tavolo per trattare.

Ma la sensazione, riporta la Gazzetta dello Sport, è che comunque la storia non finisca qui e ricorsi e controricorsi sono pronti a partire.  

Sezione: News / Data: Mer 25 giugno 2014 alle 12:41
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print