(ANSA) - ROMA, 18 OTT - Ammonta a oltre 6 milioni di euro il contributo extra per il 2019 assegnato da Sport e Salute alla Federcalcio. Per la precisione, 6.363.203 euro per la Figc e si tratta del contributo più sostanzioso tra le federazioni che ne usufruiranno. A seguire, alla Federnuoto andranno 2.460.902 euro, alla Federvolley 2.455.037 euro, poi gli Sport Invernali con 2.123.943 euro, la Federatletica con 2.088.096 euro e la Federbasket con 1.909.924 euro. Poco più di 1.8 milioni alla Federtennis. La ripartizione, come confermato dal presidente e ad di Sport e Salute Rocco Sabelli ha fatto riferimento ai vecchi criteri di distribuzione dei fondi ed è stata approvata all'unanimità dal cda dell'ente riunitosi questa mattina.

Nel ricevere la comunicazione dell'assegnazione dei contributi integrativi per il 2019 (6,363 milioni), la Federcalcio esprime "soddisfazione, condividendone sia lo spirito che la metodologia adottata. L'attribuzione decisa da Sport e Salute, infatti - si legge in una nota - è pienamente condivisibile e coerente con quanto enunciato in precedenza, perché richiama gli obiettivi che la FIGC ritiene prioritari per lo sviluppo del movimento sportivo italiano nel suo complesso. Un'altra nota positiva - aggiunge la Figc - è l'approvazione all'unanimità in Cda, un elemento che si auspica possa contribuire ad una fondamentale e ritrovata sinergia istituzionale".

Sezione: News / Data: Ven 18 Ottobre 2019 alle 23:15 / Fonte: ANSA
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print