(ANSA) - ROMA, 23 LUG - Zinedine Zidane non ci sta, e risponde a chi lo ha accusato di aver mancato di rispetto a Gareth Bale, che è ancora un suo giocatore, dicendo "se parte domani, meglio..." alla vigilia della sfida di Icc contro il Bayern Monaco in cui il gallese è andato in tribuna. Qualche ora dopo aveva replicato l'agente di Bale, Jonathan Barnett: "Zidane dovrebbe vergognarsi, ha mancato di rispetto a un calciatore che ha dato tanto al Real Madrid". Così ora Zizou ha deciso di togliersi il sassolino dalla scarpa e di rispondere: "chiariamo le cose, e tanto per cominciare io non ho mancato di rispetto a nessuno - ha detto il tecnico del Real -. L'altro giorno è stato Bale a non voler neppure cambiarsi: ha detto di aver deciso così perché il club sta trattando la sua cessione. Quindi è lui che ha rifiutato di scendere in campo". "Comunque è ancora un giocatore del Real Madrid", ha aggiunto.

Sezione: News / Data: Mar 23 Luglio 2019 alle 22:06 / Fonte: ANSA
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print