Con le sue autentiche prodezze con le quali è riuscito a chiudere la porta allo Slavia Praga, blindando la qualifcazione agli ottavi di Champions League del suo Borussia Dortmund, il portiere elvetico Roman Bürki racconta la sua emozione per il raggiungimento dell'obiettivo: "Il fischio finale è stato un grande sollievo per l'intera squadra. Non ci siamo accorti quasi di nulla, solo quando il pubblico ha esultato poco prima della fine, abbiamo guardato il tabellone. Questo ci ha dato un altro impulso. Siamo una squadra, abbiamo combattuto bene. Era chiaro che avrei dovuto lavorare oggi e quindi dovevo fare bene". 

Sezione: News / Data: Mer 11 Dicembre 2019 alle 21:55 / Fonte: BVB.de
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print