Ishak Belfodil non farebbe più parte dei piani del ct dell'Algeria Vahid Halihodzic. E' quanto sostiene il quotidiano sportivo del Paese maghrebino Competition, secondo il quale il tecnico dei Fennecs avrebbe comunque delle valide alternative in avanti per potersi permettere il sacrificio del giocatore ora in forza al Livorno, per il quale la decisione, rivela una fonte vicina al selezionatore algerino, sarebbe arrivata il 2 febbraio, il giorno in cui Belfodil ha fatto il suo debutto con la maglia amaranto contro il Catania. Gara dove ha giocato 11 minuti, sufficienti però per Halihodzic per capire che il giocatore in questo momento non avrebbe l'attitudine giusta.

Dopo essersi consultato coi suoi assistenti, quindi, Halihodzic avrebbe optato per l'accantonamento del giocatore. Una conferma a queste voci si avrà nei prossimi giorni, al momento della diramazione della lista dei convocati per l'amichevole con la Slovenia. 

Sezione: News / Data: Lun 17 febbraio 2014 alle 17:23
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print