"Gli staff delle società sono sempre più preparati e sono certo che metteranno la loro competenza a disposizione dei calciatori per far ripartire la macchina al meglio". L'ha dichiarato Umberto Calcagno, vice presidente dell'Aic, sulle frequenze di Radio 1 Rai: "Per quanto riguarda gli orari delle partite, abbiamo fatto un'esplicita richiesta: non possiamo utilizzare lo slot del pomeriggio, giocando ogni 3 giorni e dopo un lungo periodo di inattività. Piano B? Se c'è la possibilità dobbiamo finire i campionati secondo il format prestabilito. In caso contrario, fossimo costretti a playoff e playout, qualche problema ci potrà essere. Siamo comunque sulla strada giusta sperando che la curva epidemiologica continui a darci una mano".

Sezione: News / Data: Gio 28 maggio 2020 alle 23:56 / Fonte: Gianlucadimarzio.com
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print