Il grande obiettivo dell'Inter per la prossima estate è e rimane Federico Chiesa, soprattutto dopo che la crisi ha svalutato il suo cartellino a una cinquantina di milioni. Come riporta oggi Sportmediaset, Antonio Conte da sempre è un grande estimatore del figlio d'arte con la maglia viola, che lui vorrebbe trasformare in un esterno a tutta fascia per inserirlo nel suo 3-5-2, proprio come ha fatto con Victor Moses al Chelsea vincendo poi la Premier League nel 2017. Con l'assalto a Chiesa non verrebbe riscattato proprio Moses e i 12 milioni da dare ai Blues verrebbero dirottati a Firenze insieme ad altri 10 e ai cartellini di Dalbert e Nainggolan, che difficilmente potrà restare a Cagliari con i suoi 4,5 milioni di ingaggio. In questo modo l'Inter vuole cercare di battere la concorrenza della Juve, che potrebbe allentare la presa su Chiesa se i nerazzurri favorissero il transfer di Icardi a Torino.

Sezione: In Primo Piano / Data: Sab 04 aprile 2020 alle 13:39 / Fonte: Sportmediaset
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
Vedi letture
Print