Congedo con tutti gli onori del caso, quello che Roger Schmidt, allenatore del Psv Eindhoven, concede a Denzel Dumfries, che da quest'oggi sarà un giocatore dell'Inter. Alla vigilia della gara di debutto in campionato contro l'Heracles Almelo, Schmidt ha salutato così il suo ormai ex terzino: "Era desiderio del ragazzo andare all'Inter, un grande club che gioca in Champions League, e io gliel'ho concesso. Denzel ha significato molto per il Psv Eindhoven. Sono felice per lui e gli auguro il meglio".

Schmidt spiega anche cosa si aspetta dal mercato in questa ultima fase: "Dobbiamo rafforzare la nostra rosa se vogliamo raggiungere i nostri obiettivi. Soprattutto se andremo in Champions League o Europa League e vogliamo giocarci il titolo. Allora c'è bisogno di più giocatori di alto livello. Ci stiamo lavorando. Abbiamo ancora tre settimane per prendere i giocatori. Internamente, sappiamo di cosa abbiamo bisogno e a quali opzioni e trasferimenti vogliamo puntare".


(Fonte: De Telegraaf)

 
Sezione: In Primo Piano / Data: Ven 13 agosto 2021 alle 15:02
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print