Grande spettacolo stasera alla Merkur Spiel-Arena di Düsseldorf, scenario del quarto di finale di Europa League tra Inter e Bayer Leverkusen. Nerazzurri e Aspirine si giocano il passaggio alle semifinali in gara secca: chi vince, lunedì 17 se la vedrà sempre a Düsseldorf con la vincente di Shakhtar Dontesk-Basilea. 

QUI INTER – Difficilmente Conte deciderà di toccare l'undici che così bene ha fatto prima con l'Atalanta e poi con il Getafe, anche perché finalmente ci sono stati cinque giorni tra l'ultima partita e l'impegno odierno, sufficienti per recuperare energie. Dunque, la squadra titolare verrà variata solo per eventuali ragioni tecnico-tattiche. Si va verso la conferma del 3-5-2 con Eriksen ancora in panchina in favore di Gagliardini e Barella. Anche la difesa dovrebbe essere la stessa con Godin e Bastoni in vantaggio su Skriniar. Sugli esterni, dura panchinare D'Ambrosio e Young. Solito ballottaggio in avanti: Sanchez scalpita e, vista la staticità della difesa tedesca, non è detto non possa partire dall'inizio al posto di Lautaro. 

QUI BAYER LEVERKUSEN – Bosz in stagione ha alternato diversi sistemi di gioco, utilizzando spesso anche la difesa a tre. Ultimamente, però, l'opzione 4-2-3-1 è stata la prescelta. Rispetto al match con i Rangers, il tecnico olandese recupera dalla squalifica Weiser e Demirbay, ma per somma di gialli perde Aranguiz. Assenza pesante quella del cileno: al suo posto verosimile l'inserimento di Baumgartlinger. In difesa, Tapsoba e Sinkgraven favoriti su Tah e Wendell. Havertz, Wirtz e Diaby agiranno alle spalle di Volland. Bailey e Alario le carte da poter giocare a gara in corso. Ai box, oltre al lungodegente Paulinho (fuori lista Uefa come Jedvaj, Pohjanpalo e Retsos). Amiri rientra dopo la quarantena, in forse Bellarabi.

---

PROBABILI FORMAZIONI:

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Bastoni; D'Ambrosio, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lukaku, Lautaro.  
Panchina: Padelli, Ranocchia, Skriniar, Biraghi, Candreva, Moses, Sensi, Borja Valero, Eriksen, Agoume, Sanchez, Esposito.
Allenatore: Conte.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: nessuno.

BAYER LEVERKUSEN (4-2-3-1): Hradecky; L. Bender, S. Bender, Tapsoba, Sinkgraven; Baumgartlinger, Palacios; Havertz, Wirtz, Diaby; Volland.
Panchina: Özcan, Lomb, Dragovic, Tah, Weiser, Wendell, Azhil, Demirbay, Bailey, Alario, Gedikli, Amiri.
Allenatore: Bosz.
Squalificati: Aranguiz (1).
Indisponibili: Amiri, Bellarabi.

ARBITRO: Carlos Del Cerro Grande (Spagna).
Assistenti:  Juan Carlos Yuste - Roberto Alonso Fernandez
Quarto uomo: Jesús Gil Manzano. 
Var:  Alejandro Hernández, assistente José María Sánchez.

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 10 agosto 2020 alle 08:00
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print