Più forti anche di Giove Pluvio, che si abbatte senza pietà su Torino e soprattutto sul Torino di Walter Mazzarri, che oltre alla pioggia atmosferica deve fare anche i conti con la pioggia di contestazioni da parte dei propri tifosi: l’Inter supera in scioltezza la squadra granata portando a casa tre punti pesanti grazie a un 3-0 che non ammette repliche e che permette alla squadra di Antonio Conte di rimanere costantemente sulla scia della Juventus. Partita gestita bene dall’Inter nonostante le intemperie che hanno reso il campo a tratti impossibile, indirizzata col gol di Lautaro Martinez dopo 12 minuti al quale è seguito quello di Stefan de Vrij venti minuti dopo. Nella ripresa, Romelu Lukaku arrotonda ulteriormente il risultato mandando al tappeto i granata, finiti nell’occhio del ciclone non solo atmosferico. L’Inter si gode la migliore partenza di sempre, in una serata macchiata dall’infortunio che ha messo fuori gioco Nicolò Barella.

IL TABELLINO
TORINO – INTER 0-3
MARCATORI:
12’ Lautaro Martinez, 32’ De Vrij, 55’ Lukaku

TORINO: 39 Sirigu; 5 Izzo, 33 Nkoulou, 36 Bremer (57’ 34 Ola Aina); 29 De Silvestri, 8 Baselli (71’ 21 Berenguer), 7 Lukic, 23 Meité, 15 Ansaldi; 24 Verdi, 9 Belotti (13’ 11 Zaza).

In panchina: 18 Ujkani, 25 Rosati, 20 Edera, 30 Djidji, 88 Rincon.

Allenatore: Walter Mazzarri

INTER: 1 Handanovic; 2 Godin, 6 de Vrij, 37 Skriniar; 33 D'Ambrosio (83’ 21 Dimarco), 8 Vecino, 77 Brozovic, 23 Barella (48’ pt Borja Valero), 34 Biraghi; 10 Lautaro Martinez (69’ 87 Candreva), 9 Lukaku.

A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni, 13 Ranocchia, 19 Lazaro, 30 Esposito, 32 Agoume, 40 Fonseca, 95 Bastoni.

Allenatore: Antonio Conte

Arbitro: Maresca. Assistenti: Meli – Bindoni. Quarto Uomo: Fabbri. Var: Mazzoleni. Assistente Var: Paganessi.

Note
Ammoniti:
Lautaro Martinez (I), D’Ambrosio (I), Izzo (T), Skriniar (I), Ola Aina (T)
Corner: 12-3
Recupero: 1°T 3’, 2°T 2’.

VIDEO - DA LAUTARO A LUKAKU, TRIPLO URLO PER TRAMONTANA

Sezione: In Primo Piano / Data: Sab 23 Novembre 2019 alle 22:52
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print