Dopo Lionel Messi, arriva per Lautaro Martinez anche un'altra chiamata da Barcellona: è quella di Luis Suarez, che intervistato dall'emittente catalana Rac1 apre alla prospettiva di vedere il Toro in blaugrana come suo potenziale sostituto. "Lautaro ha grandissime qualità, lo ha mostrato tanto all'Inter quanto con la maglia dell'Argentina. È un giocatore che nel secondo anno in Italia sta giocando ad un livello eccezionale. Ma le decisioni non vengono prese dai giocatori, perché sto dicendo da due anni che sarebbe bello portare un giovane attaccante per adattarsi al meglio quando me ne andrò via. Portare nuovi giocatori è positivo perché ti rende competitivo e più consapevole di voler giocare. Sono consapevole di quanti anni ho e devo regolarmi sempre di più. La competizione è salutare e fa bene alla squadra". 

Sezione: In Primo Piano / Data: Ven 28 Febbraio 2020 alle 23:50
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print