Nella lunga intervista rilasciata a Yahoo Sports, Frank de Boer, attuale tecnico dell'Atlanta United, torna sugli 84 giorni infelici vissuti come tecnico dell'Inter, raccontando qualche dettaglio del dietro le quinte: "Passavamo tanto tempo a parlare di questioni politiche con gli agenti. Questa situazione ha assorbito il 50% del tempo che avevo a disposizione quando avrebbe dovuto essere il 10%. Un agente di un giocatore - ricorda FdB - una volta mi disse: "Se avessi saputo che non avresti fatto giocare il mio assistito, non ti avrei mai assunto come manager. Questa era l'influenza che aveva su chi era al comando".

VIDEO - MAGIA DI MODRIC, PERISIC NON PERDONA: GOL CON LA CROAZIA

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 3 Giugno 2019 alle 21:46
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print