Arrivano da dhnet.be importanti dettagli sulla trattativa tra Inter e Standard Liegi per la cessione di Zinho Vanheusden e Xian Emmers. Secondo quanto riporta l'organo d'informazione belga, a fine maggio Bruno Venanzi et Alexandre Grosjean erano a Milano per trattare la permanenza di Vanheusden, che non tornerà minimo per quattro mesi a causa di un infortunio. Il club italiano non vuole cedere il giocatore per nulla. Così è nata la trattativa: lo Standard, che ha registrato un notevole guadagno negli ultimi mesi in seguito alle vendite di Marin e Djenepo, pagherebbe una somma considerevole (18-20 milioni di euro) per mantenere Vanheusden sapendo che detiene ancora il 30% del cartellino e l'Inter vedrebbe il suo giocatore partire ma potrebbe includere una clausola di riacquisto che garantisca il suo ritorno in Italia.

Allo Standard andrebbe anche il centrocampista di 19 anni, Xian Emmers, con la formula del prestito. In questo caso, tutte le parti vinceranno: lo Standard manterrà un elemento chiave nella squadra di Michel Preud'homme, Zinho Vanheusden potrebbe tranquillamente riprendersi dall'operazione subita prima di trovare un posto e l'Inter recupererà, più avanti, un giocatore pronto e che avrà sicuramente preso valore. Diversi club stranieri - si legge ancora nell'articolo - sono interessati al giovane belga, soprattutto in Germania e in Inghilterra. Ma il desiderio di Vanheusden è restare allo Standard.

VIDEO - VANHEUSDEN, GRANDE STAGIONE ALLO STANDARD LIEGI

Sezione: In Primo Piano / Data: Gio 13 Giugno 2019 alle 10:42
Autore: Mattia Todisco
Vedi letture
Print