Dopo il prezioso successo sul campo del Ludogorets firmato Eriksen-Lukaku, Antonio Conte si presenta nella sala stampa dalla Huvepharma Arena per commentare il 2-0 nerazzurro all'esordio stagionale in Europa League. 

Come giudichi la prestazione di Eriksen? 
"La giudico uguale a quella della squadra. Nel primo tempo abbiamo fatto fatica, c'era una bassa intensità il giropalla era lento, motivo per cui era difficile trovare spazi. Nel secondo invece abbiamo alzato il ritmo e la pressione, creando diverse occasioni da gol e andando poi a vincere meritatamente". 

Il 4-3-1-2 che si è visto nel secondo tempo può tornare utile anche dal 1'? 
"Lavoriamo su più soluzioni a gara in corso, non è la prima volta che cambiamo durante i 90'. Cerchiamo di trovare soluzioni in base ai giocatori a disposizione. Abbiamo una base, ma al tempo stesso cerchiamo anche situazioni diverse come le tre punte o le due punte ed il trequartista come oggi. Soluzioni che magari possono tornare utili, abbiamo un'idea e vogliamo portarla avanti. Le soluzioni che cerchiamo sono alternative ma non devono snaturare il lavoro di questi mesi".

Come valuti la prova di Sanchez? 
"Alexis ha bisogno di giocare, ma devo trovare il momento giusto per dargli spazio. Oggi era l'occasione per fargli fare tutta la gara e adesso deve continuare a lavorare per migliorare la condizione".

VIDEO - ERIKSEN MANIA ALLA LUDOGORETS ARENA, SELFIE E AUTOGRAFI PER IL DANESE

Sezione: In Primo Piano / Data: Gio 20 Febbraio 2020 alle 21:32
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print