Antonio Conte, nel post partita di Sampdoria-Inter, ha risposto alle domande dei giornalisti in occasione della conferenza stampa. 

Mister un commento iniziale sul risultato di oggi.
"Nonostante le tante occasioni prodotte la squadra non ha portato a casa il risultato, sono tanti i tentativi che avremmo dovuto concretizzare. Non ci siamo riusciti, stiamo qui a spiegare una sconfitta. Può capitare in un campionato subire due gol".

Che cosa ha determinato i gol della Sampdoria? Cosa non ha funzionato secondo te?
"La partita di oggi è stata particolare e strana; per chi ha esperienza nel settore si capisce che è girato tutto storto e siamo qui ora a giustificare il perché di una sconfitta".

Una squadra, l’Inter di oggi, col braccino oppure con buoni segnali in vista di Roma e Juventus? 
“Non penso proprio, abbiamo approcciato l’incontro dominando, creando situazioni di pericolo. Noi non abbiamo avuto cinismo, loro sul rigore sono stati bravi e in generale più precisi, trovando poi il raddoppio. Loro sono stati bravi e cinici nello sfruttare le occasioni, faccio loro i complimenti".

Con quale sentimento uscite dal match di oggi?
"Torniamo a Milano con la consapevolezza di aver meritato qualcosa in più che non siamo riusciti a ottenere".

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 06 gennaio 2021 alle 17:56 / Fonte: inter tv
Autore: Stefano Carnevale Schianca / Twitter: @SchiancaStefano
Vedi letture
Print