Edinson Cavani vuole tenere fede ad una promessa, quella di onorare fino all'ultimo il suo contratto con il Paris Saint-Germain. Intervistato da Le Parisien, il Matador ha fatto capire di avere tutta l'intenzione di rimanere alla corte di Thomas Tuchel per questa stagione, l'ultima del suo accordo coi transalpini: "Ho già parlato la scorsa stagione. Ho promesso, non solo ai fan, ma anche a me stesso, che volevo finire il mio contratto qui. E ora, mi sono ripromesso di concludere questo contratto. Questa è una certezza". Parole che di fatto cancellano le residue speranze da parte dell'Inter di arrivare all'ex giocatore del Napoli. 

Per il futuro, invece, Cavani non vuole sbilanciarsi: "La mia decisione potrebbe essere quella di tornare a casa in Uruguay. Ma nel calcio non dipende mai solo da te. C'è anche la volontà del club, dei tifosi... Al prolungamento del contratto per adesso non ci penso. Non ne abbiamo nemmeno parlato con il club. Il Psg ha avuto un momento difficile alla fine della scorsa stagione. Ma sta mettendo tutto in ordine. Forse possiamo discuterne in seguito. Sono tranquillo, sia che rimanga o meno dopo il mio contratto. L'unica cosa che so è che, come ho sempre fatto dal primo giorno del mio arrivo a Parigi, darò tutto per questa maglia, questa squadra, questa città. Dopo sei anni, Parigi è come casa, il Psg come la mia famiglia. Fino all'ultimo momento, darò il massimo.". 

VIDEO - NAINGGOLAN AMARO: "SCELTA FORZATA, ORA DIMOSTRERO' CHE SI SBAGLIANO"

Sezione: In Primo Piano / Data: Ven 2 Agosto 2019 alle 18:20
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print