Dopo il pari con la Samp, il Milan torna al successo e supera per 3-1 al Tardini un Parma sempre più malmesso in classifica. Rossoneri avanti già all'8' con Rebic, poi al 44' arriva il raddoppio di Kessié che sembra chiudere i giochi. Ospiti in controllo, ma Ibrahimovic al 61' si fa espellere per proteste nei confronti di Maresca e dopo pochi minuti Gagliolo la riapre. Con l'uomo in più, la squadra di D'Aversa assedia gli avversari, ma solo nel recupero fa paura a Donnarumma con Bani. Nell'ultima azione, il baby Traoré si fa soffiare ingenuamente palla da Dalot che innesca Leao in campo aperto per il 3-1 finale. Rossoneri ora a 63 punti, momentaneamente a -8 dall'Inter capolista e a +4 sulla Juve terza. Il Parma resta penultimo con 20 punti.

Sezione: Il resto della A / Data: Sab 10 aprile 2021 alle 20:00
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print