Con la partenza della Primavera, sono gli Allievi Nazionali dell'Inter l'unica squadra giovanile nerazzurra ad allenarsi nel centro sportivo di Lavarone. Una struttura che si guadagna gli elogi del tecnico Giorgio Gatti: "Credo che quella di quest'anno sia una delle strutture più belle in cui io sia mai stato in ritiro; in assoluto è sicuramente la più comoda: l'albergo che ci ospita è a meno di cinquecento metri dai campi di allenamento, i terreni di gioco sono molto buoni, il campo centrale in maniera particolare. Inoltre i due campi a disposizione sono adiacenti e quindi abbiamo molto spazio. Siamo veramente 'coccolati' quì a Lavarone, dal personale del centro sportivo, da quello alberghiero... persino il clima è perfetto, né troppo caldo, né troppo freddo. Per noi è facile concentrarci sul nostro lavoro".



Per quanto riguarda l'aspetto tecnico Gatti spiega: "Affrontiamo due sessioni di allenamento giornaliere. Entrambe le sessioni, una mattutina e una pomeridiana, durano circa due ore nelle quali sviluppiamo sia l'aspetto atletico che quello tattico, contemporaneamente. Non sono allenamenti ad alta intensità perchè i ragazzi devono entrare in condizione, lavoriamo sui singoli a livello atletico e sui reparti a livello tattico". Giovedì 12 agosto, sempre sul campo centrale del centro sportivo di Lavarone, l'Inter scenderà in campo in una gara amichevole contro il Mezzocorona, formazione di Seconda Divisione della Lega Pro, alle ore 17.00.

Sezione: Giovanili / Data: Mar 10 agosto 2010 alle 09:21 / Fonte: Inter.it
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print