Ulteriori novità sul fronte Olivier Giroud arrivano oggi da Tuttosport, che svela un retroscena degli ultimi giorni. "Piero Ausilio, ds dell’Inter, giovedì sera si è palesato sulle tribune di Wembley per seguire la sfida fra Inghilterra e Montenegro terminata 7-0 per i padroni di casa - si legge -. Ausilio ha visto la partita, ma probabilmente non si è appuntato alcun nome sul taccuino. L’obiettivo del ds nerazzurro, presumibilmente, era tenere vivi contatti con dirigenti e procuratori presenti in massa allo stadio. L’Inter è sulle tracce di alcuni futuri svincolati che militano in Premier - su tutti Eriksen e Vertonghen del Tottenham -, ma anche, in vista di gennaio, di Olivier Giroud, centravanti francese in scadenza di contratto col Chelsea. A differenza però dei giocatori del Tottenham, Giroud è un obiettivo per il mercato di riparazione e non per quello dei parametri zero. Il centravanti - in gol sempre giovedì su rigore nel 2-1 della Francia sulla Moldavia - ha 33 anni ed è l’elemento individuato per rinforzare da subito l’attacco. Giroud al Chelsea non gioca, è la terza scelta di Lampard dietro il giovane Abraham e il belga Batshuayi, e ha già fatto sapere di voler vagliare nuove soluzioni a gennaio per non arrivare all’Europeo con pochi minuti nelle gambe (per Deschamps rimane un “titolarissimo” anche giocando poco). Conte lo accoglierebbe volentieri - lo ha voluto e allenato al Chelsea da gennaio a maggio 2018 -, l’Inter lo ingaggerebbe con un contratto di 18 mesi, chiedendogli però uno sconto sull’ingaggio attualmente di 8 milioni (l’idea è spalmarlo). Tutto facile? No, perché il Chelsea ha il mercato bloccato e dunque, anche se finora lo ha poco utilizzato, non potrebbe sostituirlo, lasciando così Lampard con una soluzione in meno in caso di emergenza. Inoltre l’Inter non vorrebbe spendere molto di cartellino in virtù del contratto in scadenza e dell’età di Giroud, ma il Chelsea potrebbe chiedere invece almeno 7-8 milioni".

VIDEO - TRAVERSA DA FERMO, GOL IN SLALOM E ASSIST: ESPOSITO-SHOW CON L'UNDER 19 AZZURRA

Sezione: Focus / Data: Sab 16 Novembre 2019 alle 08:27 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print