Come riportato già stamante, Gabriele Oriali ha rescisso in anticipo il suo contratto con la Federazione valido fino al 15 giugno. La decisione del team manager dell'Inter è stata presa a seguito di quella della UEFA, che ha rinviato l'Europeo al 2021. Una decisione inevitabile, ma che ha portato Oriali a rinunciare al doppio incarico per dedicarsi solo all'Inter. Oriali ha chiesto e ottenuto la rescissione anticipata del contratto rinunciando agli ultimi stipendi: "C'è chi ne ha certamente più bisogno", sono inoltre le parole rivolte al presidente della FIGC Gabriele Gravina da Oriali riportate da Repubblica.

Sezione: Focus / Data: Dom 24 maggio 2020 alle 19:26 / Fonte: TMW
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
Vedi letture
Print