Con la rete del momentaneo 1-1 di Ivan Perisic in Francia-Croazia, l'Inter suggella un record statistico importante: il club nerazzurro, infatti, è salito a quota sette per numero di calciatori a segno nell'ultimo atto della competizione più prestigiosa al mondo dopo Boninsegna (1970), Altobelli (1982), Rummenigge (1986), Brehme (1990), Ronaldo (2002) e per ultimo Marco Materazzi (2006).

Anche considerando la classifica dei goal totali, l'Inter resta in testa sempre a quota otto (Ronaldo segnò una doppietta) seguita dalla Juventus con sei (grazie al gol di Mario Mandzukic), poi Santos a cinque e West Ham e Bayern Monaco con quattro.

VIDEO - MOURINHO “IN PREGHIERA”: “PERCHÉ PERISIC NON È VENUTO DA ME?”

Sezione: Focus / Data: Dom 15 Luglio 2018 alle 18:12 / articolo letto 8803 volte / Fonte: Goal.com
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A