Tutti su Mario Balotelli. Da Silvio Berlusconi ad Andrea Agnelli, ma anche Massimo Moratti: secondo La Gazzetta dello Sport, ora sono tutti pronti a fiondarsi sull'attaccante che al Manchester City non è più star. Per l'attaccante del Manchester rischia infatti di scatenarsi un'asta tutta italiana, soprattutto vista la crisi del giocatore con Mancini. Sotto traccia si è mosso Galliani, ma ormai anche i rivali di sempre (Moratti e Agnelli) passeranno all'azione.

L'Inter può far valere l'opzione sancita dal contratto di vendita con cui può sempre pareggiare l'offerta di un altro club per l'attaccante. I nerazzurri hanno bisogno dell'ok del giocatore per avere delle chance in questa sfida: a tal proposito si ricorda che l'ultima sortita di Balotelli ad Appiano risale alla presentazione di Stramaccioni. La sfida è appena iniziata, anche se non va mai sottovalutata la pericolosità di club più ricchi come il Psg, per fare un esempio.

Sezione: FOCUS / Data: Ven 07 dicembre 2012 alle 08:14 / Fonte: La Gazzetta dello Sport
Autore: Fabrizio Romano / Twitter: @FabRomano21
vedi letture
Print