Autore del gol che ha aperto le marcature nella finale di Dfb-Pokal contro il Bayer Leverkusen con una gemma su calcio di punizione, David Alaba, terzino del Bayern Monaco, parla ai microfoni di Ard e Sky Sports Deutschland della vittoria di Berlino, ottenuta senza pubblico presente: "Naturalmente ci sarebbe piaciuto tantissimo avere i nostri fan con noi. Ecco perché dopo la vittoria siamo andati sotto la curva vuota. Ma siamo felicissimi di portare il trofeo a casa. Il mio calcio di punizione? Robert Lewandowski e io volevamo davvero provare qualcosa di diverso, poi ho cambiato idea e ho sparato. Volevamo davvero farcela". In conclusione, Alaba non vuole rispondere alle domande sul suo futuro: "Oggi si deve festeggiare"
 

Sezione: Focus / Data: Sab 04 luglio 2020 alle 23:31
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print