Etienne Youte Kinkoue ha stupito solo quanti non lo conoscevano, visto che gli osservatori nerazzurri lo hanno seguito a lungo nel corso della militanza nel settore giovanile del Troyes. Stagione al momento da incorniciare per il difensore centrale francese classe 2002, arrivato in nerazzurro la scorsa estate: 23 presenze (tra campionato, Youth League e Tim Cup Primavera) con un gol e un assist per 1857 minuti in campo. Quantità e qualità per un giocatore in grado in così poco tempo di attirare l’attenzione di un po’ tutti quanti, anche dai piani alti.

Investimento importante per la società nerazzurra: 1,5 milioni più eventuali bonus che saranno riconosciuti al club francese in base a vari step del percorso del giovane Etienne in maglia nerazzurra da qui ai prossimi tre anni. E il futuro? Secondo quanto risulta a FcInterNews.it è stato già deciso il prossimo passo del giocatore: il prossimo anno Kinkoue resterà a Milano, sempre in forza alla Under 19, ma con l’obiettivo di provare a ripercorrere le orme di altri canterani (ad esempio, Lucien Agoume) che quest’anno stanno facendo la spola tra la massima formazione giovanile e la prima squadra, con l’obiettivo di crescere a maturare ulteriormente sotto tutti i punti di vista.

Sezione: Esclusive / Data: Gio 20 Febbraio 2020 alle 11:59
Autore: Giuseppe Granieri
Vedi letture
Print