Negli ultimi giorni è riemersa la voce che vorrebbe l'Inter interessata ad Armando Izzo, difensore del Torino già accostato ai nerazzurri durante la gestione di Antonio Conte. Esperto, ne pieno della maturità calcistica e già pratico di difesa a tre, il difensore campano è sicuramente un profilo che può piacere all'Inter, ma ad oggi non c'è alcuna trattativa. Anzi, Izzo è stato proposto in Viale della Liberazione dal suo agente, Mino Raiola, senza tuttavia suscitare particolare entusiasmo.



In vista della prossima stagione infatti l'Inter proverà a rinforzare il reparto arretrato (Danilo D'Ambrosio, Aleksander Kolarov e Andrea Ranocchia sono in scadenza e difficilmente rinnoveranno) ma il vero obiettivo in casa granata, come anticipato recentemente (LEGGI QUI), è Gleison Bremer, classe '97 e in evidente crescita per qualità e personalità. L'entourage del brasiliano sta già lavorando in vista della prossima stagione e già si registrano approcci con i nerazzurri e il Napoli. Ad oggi, dunque, rispetto a Izzo la preferenza dell'Inter per la difesa della prossima stagione è nei confronti di Bremer.

Sezione: Esclusive / Data: Dom 10 ottobre 2021 alle 16:05
Autore: Redazione FcInterNews
vedi letture
Print