L'Inter resta vigile su Cristiano Biraghi. Il terzino sinistro della nazionale italiana è un vecchio pallino di Piero Ausilio, che recentemente si è di nuovo informato della situazione relativa al laterale di Cernusco sul Naviglio con il collega viola Daniele Pradè. La Fiorentina lo valuta tra i 15 e i 18 milioni, ma in caso di chiamata di una big sarebbe difficile resistere.

CUORE INTER - Inutile nascondere il grande fascino che avrebbero i nerazzurri su Biraghi, interista e prodotto del floridio e fulgido vivaio di Interello. L'ingaggio poi non è particolarmente elevato (a Firenze Biraghi guadagna 1 milione più bonus a stagione), il che permetterebbe all'Inter di completare una operazione senza spese eccessive. 

CONTATTO - Nelle scorse ore nuovi contatti tra gli uomini-mercato interisti e l'agente del classe 1992, Mario Giuffredi. Il gradimento tra le parti c'è e il feeling potrebbe decollare nelle prossime settimane. L'Inter ora è concentrata in uscita (in settimana summit col Monaco per le possibili cessioni di Joao Mario e Dalbert), dopodiché ai primi di agosto previsti nuovi contatti. Con il nome di Biraghi che occupa un posto di rilievo nei radar nerazzurri.

VIDEO - CONTE SODDISFATTO: “STIAMO CRESCENDO”. MA ALLA DOMANDA SU LUKAKU...

Sezione: Esclusive / Data: Sab 27 Luglio 2019 alle 21:06
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print