Mercato ad incastri quello che sta progettando l'Inter. Rinforzarsi con un occhio al bilancio. Ecco perché in mattinata il club milanese ha incontrato l'agente di Matias Vecino, Alessandro Lucci: come anticipato ieri (l'esclusiva) l'uruguaiano non è incedibile (sondaggi da parte di Everton, Siviglia e della new entry Fiorentina), nonostante la fresca smentita del suo procuratore (leggi qui) che ha fatto sapere che il suo assistito si trova bene in nerazzurro. Valutazione 20 milioni di euro: gli stessi chiesti - guarda caso - dal Tottenham per liberare Christian Eriksen. Proprio l'addio del giocatore della Celeste può finanziare il grande colpo in mezzo al campo, per il quale la società nerazzurra è disposta ad arrivare a 18 milioni di euro bonus compresi. Marotta ha l'accordo con l'agente del campione danese per un contratto fino al 2024 (ingaggio da 9 milioni netti più bonus). E intanto il suo agente Martin Schoots si trova a Milano: ci siamo. 

VIDEO - VECINO ADDIO? PARLA L'AGENTE

Sezione: Esclusive / Data: Gio 16 Gennaio 2020 alle 14:00
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print