"Poteva essere un'altra possibilità per andare avanti... vediamo se oggi riusciamo". Così Ivan Zamorano, intervenuto ai microfoni di Inter Tv, si esprime in merito alla gara di questa sera contro il Torino. "Mi sembra che Alexis adesso è più naturale, sta bene fisicamente e mentalmente si è adattato completamente all'Inter. Quando ha fiducia mi sembra che anche in campo si vede felice e contento e quello fa molto bene all'Inter. Lui adesso è più fresco fisicamente, anche nell'uno contro uno può essere molto importante. Mi sembra che Alexis in questo ultimo periodo del campionato possa ritornare l'Alexis di sempre" - continua Bam Bam a proposito del connazionale Alexis Sanchez.

Che Inter ti aspetti con questo tandem di attacco?
"Tutti e due hanno molta mobilità, non si stancano. Alexis come Lautaro possono andare a destra, sinistra, al centro... Possono fare una coppia interessante. Oggi mi aspetto una partita chiusa, sicuramente difficile per l'Inter. Però l'Inter deve avere la capacità di mettere in difficoltà una squadra che si accontenterebbe del pareggio. Per ciò Sanchez come Lautaro e gli altri dietro possono trovare gli spazi per fare una bella partita". 

Lautaro può essere stato distratto dalle voci da Barcellona?
"È normale, è troppo giovane ancora. Quando ci sono così tante voci, tensione e nervosismo possono avere una certa influenza. Io vorrei che resti all'Inter. Sicuramente il Barcellona sta facendo di tutto per prenderselo ma credo sia più utile all'Inter che a Barcellona. È giovane e penso che possa essere importante per il futuro dell'Inter, per competere con la Juventus".

Sezione: Copertina / Data: Lun 13 luglio 2020 alle 21:32
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print