Un punto e tanti rimpianti nella prima partita post-lockdown per l'Inter Primavera, che non riesce ad andare oltre l'1-1 contro i pari età del Torino in quel di Interello. L'inizio del primo tempo è tutto di marca nerazzurra, anche grazie a un Gaetano Oristanio imprendibile e ispirato che serve un pallone d'oro per la volée vincente di Matias Fonseca. Il vantaggio arriva al 7' ma il controllo del match va ben oltre la prima fiammata, tanto che i granata per pareggiare i conti hanno bisogno di una deviazione sfortunata di Sottini nella sua porta. Lì comincia e finisce il Toro, graziato dall'arbitro Cascone quando Horvath commette fallo meritevole del secondo giallo su Sangalli. Anche in 11 contro 11, gli ospiti non combinano nulla, al contrario della squadra di Armando Madonna che - senza strafare - crea le condizioni necessarie per il sorpasso. Ma non sufficienti, anche complice le tante assenze e l'inevitabile stanchezza dettata da una pausa di gioco lunga 112 giorni. 

TABELLINO:
INTER-TORINO 1-1

Marcatori: 7' Fonseca, 37' autorete Sottini

INTER: 1 Magri; 2 Persyn, 4 Sottini, 5 Moretti, 3 Dimarco (15' st Fontanarosa 16); 6 Sangalli, 7 Wieser (34' st Fabbian 18), 8 Casadei; 10 Oristanio (24' st Akhalaia 22); 11 Bonfanti (15' st Mirarchi 17), 9 Fonseca (34' st Goffi 21). A disposizione: 21 Rovida, 13 Tonoli, 14 Zanotti, 15 Hoti, 19 Peschetola, 20 Lindkvist. Allenatore: Armando Madonna. 

TORINO: 1 Sava, 2 Aceto, 3 Celesia, 4 Tesio, 5 Spina, 6 Greco, 7 Foschi (40' st Kryeziu 16), 8 Karamoko (13' st Larotonda 17), 9 Vianni, 10 Horvath (25' st Lovaglio 20), 11 Adopo. A disposizione: 12 Girelli, 22 Fiorenza, 13 Siniega, 14  Portanova, 15 Todisco, 18 Savini, 19 Favale, 21 Cancello, 23 Gyimah
Allenatore: Marcello Cottafava.
 

Recupero: 0 - 4'
Ammoniti: Horvath (T), Casadei (I), Sangalli (I)
Espulso: Akhalaia (dopo il fischio finale)
Arbitro: Mario Cascone
Assistenti: Munerati - Franco

RIVIVI LIVE - 

94' - Non c'è più tempo, cala il sipario a Suning Youth Development Centre! Pari e rimpianti per l'Inter Primavera, fermata sull'1-1 dai pari età del Torino. Succede tutto nel primo tempo: l'autogol di Sottini cancella il vantaggio dopo 7' di Fonseca. Inutile il forcing finale dei ragazzi di Madonna che mettono in tasca un punto nella prima gara dopo il lockdown. 

94' - Troppo lungo il suggerimento di Mirarchi, palla in fallo di fondo. 

92' - Brividi nell'area del Torino! La palla danza pericolosamente a pochi passi dalla riga di porta, alla fine è un difensore in maglia bianca a spazzare. 

91' - Torino arroccato nella sua area di rigore, Kryeziu atterra Fabbian e regala una chance da palla inattiva ai nerazzurri. 

91' - Assegnati 4' di recupero. 

90' - Fontanarosa deraglia contro Kryeziu: sfuma l'azione offensiva dell'Inter, che comunque ci sta provando. 

88' - Occasione per l'Inter! Percussione quasi rugbistica di Fontanarosa, il cui tiro viene murato da Spina. La palla rimane lì, ma al 16 nerazzurro non riesce la zampata. 

88' - Tocco netto con la mano di Lovaglio: si ricomincia con una punizione per l'Inter nella metà campo nerazzurra. 

86' - Carica sul portiere del Torino: calcio di punizione per i granata che possono far correre il cronometro. 

85' - Finisce la partita di Foschi, 5' minuti più recupero a disposizione di Kryeziu. 

84' - Sava legge bene, chiama la palla e la fa sua in presa alta. 

84' - Alza il ritmo l'Inter, Mirarchi alimenta una nuova possibilità guadagnando calcio di punizione sulla trequarti. 

83' - Akhalaia! Dopo minuti di noia, il moldavo prova a scuotere i suoi con una serpentina conclusa con un tiro a lato. 

82' - Tiraccio di Fontanarosa che svirgola da fuori area. Palla fuori. 

81' - Offside di Greco, ennesimo stop dell'arbitro. Per lo spettacolo bisogna cambiare sede.  

80' - Fallo di Sottini che, nel ricadere, calpesta involontariamente il braccio di Vianni. 

78' - Doppio cambio per Madonna: Fabbian e Goffi prendono il posto di Wieser e Fonseca. 

77' - Partita molto spezzettata ora: tanti i fischi dell'arbitro, emerge inesorabile la stanchezza dei giocatori in campo. 

75' - Un quarto d'ora al 90', risultato ancora inchiodato sull'1-1 maturato nel primo tempo. 

74' - Il pallone si perde sul fondo, rinvio con i piedi per Sava. 

72' - Gara senza spunti ormai da diversi minuti a Interello: la fiammata nerazzurra a inizio secondo tempo si è spenta presto, il Torino sembra accontentarsi dell'1-1. 

71' - Mirarchi tenta la rovesciata acrobatica in area ma cicca il pallone colpendoinvolontariamente un avversario. Fischio ovviamente che premia il Torino. 

70' - Horvath fa spazio a Lovaglio nel Torino: altro cambio per Cottafava. 

68' - C'è ancora movimento vicino alle panchine: Madonna richiama Oristanio e manda in campo Akhalaia. 

67' - Non riesce la torre a Casadei, anticipato da un giocatore in maglia bianca nel tentativo di colpire di testa lo spiovente di Oristanio. 

66' - Fonseca viene maltrattato dall'avversario, che alla fine lo trattiene vistosamente per il braccio: calcio di punizione ghiotto per l'Inter. 

65' - Gioco di prestigio di Fonseca, bravo a portare a casa un calcio di punizione eludendo l'intervento di due avversari. 

63' - Casadei, già ammonito, dà una spallata vigorosa a Tesio, a terra dolorante. 

61' - Greco spinge Persyn a gioco fermo: storie tese tra i due, c'è bisogno dell'intervento dell'arbitro Cascone per calmare le acque. 

59' - Foschi allunga in fallo laterale il cross velenoso messo in mezzo da Persyn. Prima della rimessa con le mani, Madonna opera due cambi: Mirarchi e Fontanarosa sostituiscono Bonfanti e Dimarco.  

57' - Primo cambio per il Torino: Karamoko fa posto a La Rotonda. 

56' - L'Inter attacca con grande insistenza! Forcing dei nerazzurri che non riescono a concretizzare con Bonfanti, murato alla conclusione, e poi commettono fallo con Oristanio. 

54' - Si salva il Torino, con un intervento provvidenziale di Celesia. Puntuale il colpo di testa del difensore granata, al posto giusto nel momento giusto per cancellare il cross di Oristanio solo da spingere in porta. 

53' - Solo esterno della rete per Fonseca, che aveva provato a crossare di prima verso il centro dell'area approfittando di un ottimo invito di Casadei. 

52' - Il Torino gestisce malissimo il contropiede co Orvath e regala il possesso palla all'Inter. 

51' - Sottini non ci arriva per un pelo! Ottima traiettoria disegnata da Oristanio sul secondo palo, dove sbuca l'autore dello sfortunato autogol. Forse anche perché disturbato da Casadei. 

50' - Dopo una breve sosta a bordocampo, Dimarco rientra in campo in tempo ricreare la parità numerica sul calcio di punizione affidato a Oristanio. 

49' - Dimarco, a terra dolorante, viene soccorso dallo staff medico. Il numero 3 interista lamenta un colpo al piede dopo uno scontro ruvido con Aceto. 

47' - Come era accaduto nella prima frazione, è l'Inter a comandare le operazioni in avvio. 

46' - Si accende subito il solito Oristanio: il fantasista nerazzurro si mette in proprio calciando verso Sava che non fa una piega e para. 

46' - Nessun cambio all'intervallo, in campo gli stessi 22 giocatori che hanno chiuso la prima frazione.

14.00 - Ripartiti, via al secondo tempo di Inter-Torino!

---------

13.44 - Parità dopo 45' a Interello tra Inter e Torino Primavera, al riposo sul risultato di 1-1. Cominciano meglio i nerazzurri, meritatamente avanti grazie alla combinazione Oristanio-Fonseca che manda in gol il figlio d'arte. I granata escono alla distanza ma senza mai risultare pericolosi, tanto che per pareggiare hanno bisogno di una deviazione sfortunata di Sottini nella sua porta dopo un colpo di testa di Karamoko. Il risultato maturato fin qui è un affare per gli ospiti, graziati a due giri d'orologio dalla fine dall'arbitro Cascone che tiene nel taschino il secondo giallo per Horvath. 

45' - Duplice fischio di Cascone, finisce qui il primo tempo di Inter-Torino! Uno a uno il risultato all'intervallo di una partita in cui fanno tutto i nerazzurri, prima passando in vantaggio al 7' con Fonseca e poi facendo harakiri con l'autorete sfortunata di Sottini. 

43' - Sangalli, fermato fallosamente da Horvath, chiede a gran voce la seconda ammonizione per l'ungherese. Rincara la rosa dalla panchina Madonna, poi riprreso dall'arbitro. 

40' - Sava, autoritario in area, cattura il pallone dopo un''iniziativa di Persyn. 

39' - Tutto da rifare, dunque, per l'Inter, punita per colpa di una disattenzione difensiva. 

38' - Foschi commette fallo di sfondamento ai danni di Moretti: l'arbitro vede bene e premia la difesa. 

37' - PAREGGIA IL TORINO, AUTOGOL DI SOTTINI! I granata acciuffano l'1-1 sfruttando cinicamente una situazione da palla inattiva: il cross in mezzo viene pizzicato da Karamoko, la palla poi carambola sulla testa di Sottini che involontariamente beffa Magri. 

36' - Sangalli stende Foschi ai margini dell'area di rigore interista: punizione dal lato corto per il Torino e cartellino giallo per il centrocampista nerazzurro che prova a discolparsi con l'arbitro. 

35' - Impreciso il traversone di Dimarco, che cestina una potenziale occasione da gol costruita da Oristanio spedendo il pallone oltre la linea di fondo. 

32' - Troppo alto il cross dolce scodellato in area da Wieser. Bonfanti, ben controllato da Celesia, non può arrivare sul pallone che viene controllato da Sava, 

31' - Horvath sviene in area di rigore dopo un contatto che più soft non si può con Moretti. L'arbitro indica giustamente fallo di fondo. Sfuma, dunque, l'azione del Toro propiziata dall'ottimo break a centrocampo di Adopo. 

30' - Scocca la mezzora di gioco a Interello: Inter sempre avanti 1-0 in virtù del gol siglato da Fonseca dopo 7'. 

28' - Oristanio! L'Inter torna a farsi pericolosa col suo numero 10, autore di un'azione personale in area conclusa con un tiro a basso contenuto di pericolosità verso Sava. La conclusione è stata smorzata da una deviazione di un difendente granata. 

26' - Arriva il primo cartellino giallo anche nelle fila dell'Inter: sanzionato Casadei, protagonista di una scivolata fuori tempo massimo. 

25' - Pur senza mai rendersi veramente pericoloso, il Torino da qualche minuto è decisamente la squadra più intraprendente in campo. 

24' - Horvath è il primo ammonito del match: giallo inevitabile per l'ungherese, costretto a spendere il fallo tattico per fermare la ripartenza interista. 

23' - Deja-vu per Persyn, che concede un altro 'corner corto' agli avversari con il secondo intervento incauto in pochi secondi. 

22' - Nulla da fare per il Toro: dopo una serie di rimpalli in area, la palla si impenna prima di cadere docile docile tra le mani di Magri. 

21' - Il Torino si riaffaccia in attacco: fallo di Persyn vicino al lato corto dell'area di rigore che regala una punizione interessante agli ospiti. 

20' - Bonfanti entra in netto ritardo nel duello con Foschi: l'arbitro comanda calcio di punizione per il Torino ma grazia l'attaccante nerazzurro. 

18' - Fonseca, guadagnando una punizione, spezza il ritmo del Torino, che piano piano aveva alzato il suo baricentro dopo un inizio in salita. 

17' - Troppo frettolosa la soluzione tentata da Sottini: il suo lancio dalle retrovie è irraggiunbile per Bonfanti, che non la prende bene. 

15' - Confusione nell'area interista: Vianni, accerchiato, riesce a servire in caduta Karamoko, che di punta chiama all'intervento Magri. Nessun problema per il portiere interista. 

14' - Prima iniziativa del Torino: Karamoko conquista un corner, sfruttato però in maniera pessima dai compagni. 

13' - Mischia nell'area piccola torinese, l'arbitro vede una scorrettezza dell'attacco e fischia punizione per gli ospiti. 

12' - Oristanio decisamente ispirato quest'oggi: altro passaggio illuminante del fantasista nerazzurro, questa volta il Torino si salva rifugiandosi in corner. 

10' - L'Inter, non appagata dal vantaggio minimo, continua ad attaccare a pieno organico. 

8' - Fonseca non ha disimparato a segnare: il figlio d'arte, che non giocava una partita dallo scorso agosto, mette a referto il suo primo gol nel 2020-21. Nella scorsa stagione era stato vicecapocannoniere con 12 segnature, secondo solo a Mulattieri con 16. 

7' - GOOOOL DELLL'INTER, FONSECA SEGNA L'1-0! Oristanio ispira, Fonseca insacca a pochi passi dalla riga: nerazzurri meritatamente avanti dopo appena 7'. 

6' - Trecentosessanta secondi di buona Inter nel secondo esordio stagionale. Il Torino, costretto sulla difensiva, per ora resiste anche grazie a un intervento super del suo portiere Sava. 

4' - SAVA SUBITO DECISIVO! Guizzo in area di Bonfanti, abile a girarsi rapidamente per calciare mirando l'angolino basso. Si distende il portiere granata, allungando il pallone oltre la linea di fondo. Corner per i padroni di casa. 

2' - Inizio aggressivo dell'Inter, che comincia a martellare il Toro sul lato sinistro. Oristanio entra in area, sbatte contro Foschi e cade a terra. Non c'è nulla, valutazione corretta dell'arbitro Cascone. 

1' - E' il Torino, oggi in completo bianco da trasferta, la squadra che muove il primo pallone del match. L'Inter con i classici colori sociali nerazzurri.

12.58 - Fischio d'inizio al Suning Youth Development Centre, comincia in questo momento Inter-Torino!

12.57 - Ora i saluti di rito, poi lancio della monetina per stabilire il primo possesso di palla della gara e l'occupazione delle due metà campo.

12.56 - Ecco i 22 protagonisti che fanno capolino sul terreno di gioco del Suning Youth Development Centre, preceduti dalla terna arbitrale.

12.50 - Fino al 20 febbraio, il calendario sarà decisamente compresso per l'Inter Under 19: dopo il Torino, infatti, giovedì prossimo è previsto un impegno che metterà di fronte i nerazzurri al Genoa (giovedì 28). Il primo dei tre match infrasettimanali: gli altri con Roma e Milan. 

12.45 - La direzione del match è affidata a Mario Cascone della sezione di Nocera Inferiore, che sarà assistito da Alessandro Munerati di Rovigo e da Stefano Franco di Padova. 

12.35 - Ancora 25 minuti d'attesa e poi sarà tempo di Inter-Torino, restate qui su FcInternews.it per non perdervi la diretta testuale del match!

12.30 - Sono passati 112 giorni dall'ultima uscita ufficiale dei nerazzurrini in questa stagione anomala: c'è tanta curiosità per questo nuovo esordio. In mezzo la partita in famiglia con la Cremonese (vittoria per 8-2) e l'1-1 nell'amichevole col Chievo, giocate rispettivamente il 6 e 9 gennaio.  

12.15 - Madonna ricomincia dalla difesa a 4, recuperando Persyn come terzino destro di una linea completata dalla coppia Sottini-Moretti in mezzo e Dimarco sulla fascia opposta. Wieser dirigerà la operazioni in mezzo al campo, con Sangalli e Casadei ai suoi lati; Oristanio schierato trequartista, suo ruolo preferito, dietro Bonfanti e Fonseca, che non gioca una partita ufficiale addirittura da agosto. 

12.10 - LE FORMAZIONI UFFICIALI:
INTER: 1 Magri; 2 Persyn, 4 Sottini, 5 Moretti, 3 Dimarco; 6 Sangalli, 7 Wieser, 8 Casadei; 10 Oristanio; 11 Bonfanti, 9 Fonseca.
A disposizione: 21 Rovida, 13 Tonoli, 14 Zanotti, 15 Hoti, 16 Fontanarosa, 17 Mirarchi, 18 Fabbian, 19 Peschetola, 20 Lindkvist, 21 Goffi, 22 Akhalaia
Allenatore: Armando Madonna. 

TORINO: 1 Sava, 2 Aceto, 3 Celesia, 4 Tesio, 5 Spina, 6 Greco, 7 Foschi, 8 Karamoko, 9 Vianni, 10 Horvath, 11 Adopo. 
A disposizione: 12 Girelli, 22 Fiorenza, 13 Siniega, 14  Portanova, 15 Todisco, 16 Kryeziu, 17 La Rotonda, 18 Savini, 19 Favale, 20 Lovaglio, 21 Cancello, 23 Gyimah. Allenatore: Marcello Cottafava

12.08 - Dopo svariati rinvii e una sospensione interminabile, l'Inter Primavera esce dal lockdown e torna a rivedere la luce del campionato ospitando il Torino tra le mura amiche di Interello. Sì, ma dove eravamo rimasti? L'orologio di Armando Madonna si era fermato addirittura al 3 ottobre scorso, il giorno della vittoria con l'Ascoli firmata da Oristanio e Bonfanti. La seconda stagionale in tre partite: nel bilancio, infatti, si deve contare anche l'inaspettato ko di Ferrara con la Spal. Tutto questo appartiene al passato, da oggi comincia una nuova storia, un nuovo torneo: dal Suning Youth Development Centre, benvenuti a Inter-Torino, settima giornata del Primavera 1. 

Sezione: Copertina / Data: Sab 23 gennaio 2021 alle 14:50
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print