Presente a Palazzo Marino per discutere del nuovo stadio, Alessandro Antonello, intercettato dai cronisti, ha rilasciato alcune dichiarazioni. "Incontro utile, come sempre. Ci siamo confrontati su temi aperti, abbiamo avuto l'indicazione del mantenimento della superficie di San Siro. Ora l'obiettivo è quello di lavorare su varie ipotesi e noi club ci siamo resi disponibili a collaborare – ha detto il dirigente nerazzurro –. Bisogna capire come dalla delibera si possa procedere verso i prossimi passi. Il punto di discussione di oggi era capire come rendere compatibile l'ingombro di San Siro a distanza ridotta dal nuovo stadio. Stiamo valutando con il nostro studio di ingegneria a cui ci siamo già affidati in precedenza. Ci saremmo aspettati la presenza del sindaco, ma il tavolo è stato assolutamente proficuo. Ipotesi demolizione totale del Meazza ancora aperta? Oggi c'è una delibera e ci si deve attenere a quella. Noi lavoriamo all'interno della delibera".

VIDEO - IL TORO ESALTA TRAMONTANA: DOPPIETTA DA URLO

Sezione: Copertina / Data: Mar 3 Dicembre 2019 alle 12:00
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print