Oaktree Capital sembra sempre più vicina a chiudere l'accordo con Suning che prevede un maxi-finanziamento in parallelo all'acquisto del 31% dell’Inter da LionRock per un investimento totale di 300 milioni di euro. E' quanto si legge sull'edizione online de La Stampa, dove si precisa che dall’interno del club nerazzurro arrivano conferme sul fatto che il fondo californiano al momento sia davanti a Bain Capital, l'altro gruppo statunitense in corsa. L'operazione, tecnicamente definita 'equity upside', consentirebbe a Zhang di strappare tassi di interesse più bassi visto che Oaktree spera di guadagnare anche dalla rivalutazione del suo 31%. Questa, dopo giorni di trattativa, potrebbe essere la settimana decisiva per la fumata bianca: le parti - secondo i colleghi - stanno limando gli ultimi dettagli delicati, anche perché lo schema necessita di un lavoro di revisione molto complesso. 

VIDEO - ANCHE SACCHI ATTACCA LA JUVE: "DEVONO SMETTERLA!"

Sezione: Copertina / Data: Lun 17 maggio 2021 alle 22:30
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print