"Ancora qualche giorno, poi l’Inter saluterà la sede di Corso Vittorio Emanuele II e si trasferirà in Viale della Liberazione al numero 18, nel moderno complesso denominato “The Corner”. Un palazzo nato negli anni ’70 di proprietà del fondo Mascagni e gestito da Generali Real Estate che negli ultimi anni ha subito un netto rinnovamento in una zona, Porta Nuova, fra le più alla moda di Milano (siamo vicini alla stazione Garibaldi, Corso Como e il quartiere di City Life)". Lo conferma Tuttosport: venerdì 14 sarà ufficialmente l’ultimo giorno di lavoro nell’attuale sede in pieno centro di Milano, scelta nel 2009 da Massimo Moratti perché adiacente agli uffici della Saras (prima l’Inter era nello storico palazzo in Via Durini). "Da lunedì 17, il primo gruppo di dipendenti si trasferirà in pianta stabile al “The Corner” - si legge -. Il club nerazzurro ha preso in affitto per sei anni (più altri sei in caso di rinnovo) gli ultimi cinque piani della palazzina che esporrà nei prossimi giorni il logo nerazzurro. Al momento ci sono ancora dei lavori in corso, ma il più è fatto e l’Inter godrà anche delle ampie terrazze presenti al terzultimo e ultimo piano, spazi che quasi certamente verranno utilizzati dalla società per eventi e presentazioni. Gli uffici dei massimi dirigenti e di Steven Zhang saranno all’ultimo piano. Previste delle sale relax e pure un paio di bar".

Sezione: Rassegna / Data: Mer 12 Giugno 2019 alle 10:03 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print