L'epidemia di coronavirus e lo stop al campionato hanno mutato i tempi relativi alle voci di mercato, che hanno cominciato a circolare con largo anticipo sul finale di stagione. In mezzo a tanti rumors, l'unica certezza per l'attacco nerazzurro del prossimo anno sembra essere Romelu Lukaku. Come ricorda oggi Tuttosport, il belga è l'acquisto più caro della storia nerazzurra, è costato 65 milioni più 13 di bonus e ha ripagato la fiducia con 23 centri in 35 gare stagionali. Prima che l'emergenza fermasse tutto, aveva un ruolino in campionato (17 gol in 25 gare) superiore a quello di Ronaldo al primo anno (il brasiliano era arrivato a quota 16 allo stesso punto del campionato).

Soprattutto, il belga è l'unico su cui non sembrano esserci dubbi riguardo a una permanenza, guardando al reparto offensivo. Esposito è un 2002, avrà bisogno di tempo, Sanchez tornerà allo United e Lautaro è da tempo nel mirino del Barcellona. 

L'attaccante è in Belgio con mamma e figlio dal 23 marzo e oggi scade la sua quarantena in patria. In attesa di capire se dovrà affrontarne un'altra a Milano una volta tornato in Italia.

VIDEO - ACCADDE OGGI (1996): POKER ALLA CREMONESE, ZANETTI IN SLALOM TRA I GRIGIOROSSI

Sezione: Rassegna / Data: Lun 06 aprile 2020 alle 09:55
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print