Non arrivano grandi novità sul fronte societario in casa InterTuttosport conferma oggi quella che è la situazione di stallo che si vive da qualche tempo con Bc Partners, salita a circa 800 milioni di euro di offerta davanti a una domanda di un miliardo, debiti compresi. "Steven Zhang non vorrebbe cedere subito il pacchetto di maggioranza - sa che questo però sarà lo scenario finale - e sta facendo una corsa contro il tempo per trovare strade alternative che in sostanza sono due: o un partner di minoranza che subentri a LionRock Capital (che detiene il 31,05% dell’Inter) o la ricerca di un prestito di 200 milioni circa per arrivare a fine stagione, saldando entro marzo le prime scadenze (rate di cartellini, ingaggi ecc). Così, in caso di scudetto, Suning potrebbe chiudere il suo cerchio con il successo tanto cercato e chissà, magari trovare in qualche modo la forza per proseguire (difficile...)".

Nel frattempo il quotidiano rende merito al lavoro della squadra, che sta rispondendo alla grande nonostante i problemi economici del club, di Conte e degli a.d. Marotta e Antonello per "tenere tutta la società unita". "Suning vuole davvero spezzare la catena?", è la domanda con cui si chiude l'articolo.

VIDEO - "LULA" DA URLO, ANCHE PER TRAMONTANA: DOMINIO INTER NELLA STRACITTADINA

Sezione: Rassegna / Data: Mar 23 febbraio 2021 alle 10:28
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print