C'è ovviamente tanta attenzione sulla moviola per quanto accaduto ieri sera a Firenze. La Gazzetta dello Sport analizza così gli episodi e la gestione di Damato e dei suoi collaboratori: “Inter vincente ma era da annullare il gol vittoria di Icardi: l’attaccante dell’Inter è infatti in fuorigioco quando parte il cross di Nagatomo. Grave errore del primo assistente Giallatini, anche perché Icardi è davanti a Tomovic con tutto il corpo, in una posizione irregolare che doveva essere ben visibile per il guardalinee (che più tardi segnala un fuorigioco di Rolando che non c’è).

Tutto regolare invece sul primo gol nerazzurro: sull’assist di Guarin che scavalca la difesa, Palacio è infatti tenuto in gioco da Vargas e forse anche da Diakitè. Nel finale, su un calcio d’angolo per la Fiorentina, rischia grosso Hernanes, che è in ritardo su Ilicic e per cercare di fermarlo lo prende con il piede alto sul volto (tenuto un po’ basso per colpire il pallone, finito alto): se non è rigore è almeno punizione a due in area per gioco pericoloso. Sulla gestione dei cartellini, Damato inizia perdonando qualche fallo da giallo, poi diventa inflessibile: anche troppo”.

Sezione: Rassegna / Data: Dom 16 febbraio 2014 alle 09:42 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Redazione FcInterNews / Twitter: @FcInterNewsIt
vedi letture
Print