La resa dei conti. I prossimi saranno giorni decisivi per sapere come finirà lo scontro tra Lega e tv in merito al pagamento dell'ultima rata. Secondo quanto riferisce il Corriere dello Sport, già lunedì ci sarà l'ok alle diffide da parte dei club: prevale la linea dura caldeggiata da De Laurentiis e Lotito. Poi è chiaro che l'eventuale ripresa del campionato potrebbe calmare almeno parzialmente le acque.

I broadcaster, però, continuano a tirare la corda: secondo le tv, nemmeno la ripartenza riporterebbe tutto alla normalità. Ad esempio, un turno infrasettimanale - e ce ne sarebbero diversi tra giugno e agosto - non è comparabile a livello di audience e appeal a una giornata di campionato trasmessa nel weekend. Insomma, quello proposto sarebbe in ogni caso un prodotto differente da quello per il quale si erano presi accordi. Da qui la volontà - soprattutto di Sky - di innescare un discorso di "riequilibrio".

VIDEO - QUANDO MORATTI SCHERZAVA CON SIMONI: "LA FORMAZIONE? SOLO PER UN GIOCATORE..."

Sezione: Rassegna / Data: Sab 23 maggio 2020 alle 10:10 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print