"L'Inter spaventa l'Europa con la sua difesa bunker". Il Corriere dello Sport sottolinea il dato: 5 incontri di fila e 483' filati senza subire reti la formazione di Conte. Numeri che certificano l'ottimo lavoro di squadra. La ritrovata solidità è un marchio del post-lockdown: dopo aver incassato qualche gol di troppo, lasquadra nerazzurra ha ripreso il percoso smarrito, giovando evidentemente del recupero al top di Barella e del filtro di Gagliardini. "L'obiettivo adesso è allungare la striscia di incontri senza gol subiti - spiega il Corsport -. Per alzare il trofeo mancano 3 gare e l'Inter ci crede. Essere in finale il 21 a Colonia diventa possibile e portare a casa l'Europa League garantirebbe indubbi vantaggi: a parte un bel po' di soldi e la partecipazione alla finale di Supercoppa Europea, darebbe l'accesso ai prossimi gironi di Champions come testa di serie".

Sezione: Rassegna / Data: Ven 07 agosto 2020 alle 09:12 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print