Alla vigilia del match da dentro o fuori contro il Belgio, Mateo Kovacic, intervenuto in conferenza stampa insieme al ct Zlatko Dalic, si è soffermato in particolare sul suo ex compagno di squadra al Chelsea Romelu Lukaku, grande avversario domani: "Romelu è un top player, lo ha dimostrato, ha segnato tanti gol. Sarà difficile per noi, ma siamo pronti per sfidare un Belgio forte. Ci aspetta una partita difficile. Kevin de Bruyne è forse il miglior giocatore della Premier League da anni. Anche quando non ha la sua giornata, può sempre sorprendere con una mossa.

È fantastico, dobbiamo tenerlo d'occhio. Dobbiamo mostrare i nostri veri valori. Questa è la cosa più importante. Cosa consiglio a Josko Gvardiol per fermarlo? Questo è un compito dell'allenatore, io posso dire di non mettersi a duellare con lui". 

Sezione: Qatar 2022 / Data: Mer 30 novembre 2022 alle 14:33 / Fonte: Novilist.hr
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print