L'ex calciatore bielorusso Vitalij Kutuzov, ex Bari, ricorda ai microfoni di Perform il suo primo incontro con José Mourinho, nuovo tecnico del Tottenham: "La prima volta che l'ho incontrato era a Lisbona, lui guidava il Porto. Eravamo dentro il tunnel, siamo usciti sul campo e mi ha stretto la mano chiedendomi 'come stai?'. Sembrava mi conoscesse da tutta una vita, invece era un rapporto che aveva con tutti. Ho pensato fosse un bravo mister. In Italia ha fatto il Triplete, ma l'unica squadra che non ha battuto, con due pareggi, è stato il mio Bari, guidato da Ventura che diceva: 'Andiamo a spegnere le luci a San Siro'. Un ricordo che resta nella mente di tutti i baresi, c'era tutta la curva piena di tifosi ospiti. Abbiamo fatto qualcosa che non ha permesso ai campioni dell'Inter di vincere".

Sezione: News / Data: Gio 21 Novembre 2019 alle 18:45
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print