Il ritorno in Serie A di Antonio Conte e Maurizio Sarri, che hanno deciso di sposare progetti sportivi che solo un anno fa erano impensabili, non ha spiazzato Gian Piero Ventura. L'ex ct dell'Italia, intervenendo in diretta sulle frequenze di Radio Sportiva, ha spiegato il suo punto di vista sul tema: "Non sono colpito da loro che hanno sposato squadre "nemiche". In bianconero Allegri era accusato di non avere un buon gioco e Sarri poteva essere la scelta giusta. Se centrerà l'obiettivo di vincere divertendo, sarà il massimo".

VIDEO - MATERAZZI: "CONTE DOVRA' FARSI AMARE, MA SA TIRARE FUORI TUTTO. L'INTER? AMBIZIOSA, DEVE VINCERE"

Sezione: News / Data: Mer 26 Giugno 2019 alle 19:54
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print