Sono state annullate sia la fase finale di Euro 2019-2020 Under 19, che avrebbe dovuto svolgersi in Irlanda del Nord, sia il turno élite, l’emergenza covid 19 e le conseguenti difficoltà negli spostamenti ne sono la causa. L’edizione Euro Under 19 fungeva da qualificazione al Mondiale FIFA Under 20, che attualmente è fissato per Maggio 2021, per questo la UEFA ha deciso di assegnare i cinque posti riservati, alle nazionali che occupano le prime posizioni nel ranking UEFA per coefficiente relativo alla stagione 2019-2020. Quindi Inghilterra, Francia, Italia, Olanda e Portogallo, accedono direttamente alla competizione Under 20 organizzata dalla FIFA. Inoltre il comitato UEFA ha stabilito che, a causa della difficile situazione in termini di sicurezza della regione Nagorno-Karabakh, le gare delle nazionali e dei club riconosciute dalla Uefa non possono disputarsi in Armenia e Azerbaigian, fino al prossimo avviso. Le associazioni sportive dei due paesi chiamati in causa, sono tenute a segnalare altre sedi nelle quali disputare gli incontri dei loro club. Nonostante questo, al momento il comitato esecutivo UEFA conferma Bakú come una delle sedi nelle quali si giocheranno le partite dell’Europeo 2020.

Raffaele Bruno

VIDEO - ACCADDE OGGI - 21/10/1990: SEI GOL AL PISA, MATTHAUS FA UN NUMERO DA CIRCO

Sezione: News / Data: Mer 21 ottobre 2020 alle 20:12
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print