Continuano a migliorare gli affari di Suning.com: nel 2020 la piattaforma retail del gruppo di Nanchino ha toccato vendite per 416,315 miliardi di yuan, con una percentuale di vendite online che ha sfiorato il 70%. Questo è anche frutto del cambio di strategia operato da Zhang Jindong, che, come da sue stesse dichiarazioni, ha trasformato Suning da rivenditore a fornitore di servizi di vendita al dettaglio, con l'obiettivo di servire meglio il settore e la società ed espandere il proprio ecosistema. I negozi in franchising cloud al dettaglio di Suning Tesco si sono espansi rapidamente lo scorso anno, con 3.201 nuovi negozi aperti durante il 2020 e un aumento di fatturato di oltre il 100%. Nel primo trimestre di quest'anno, l'area retail ha aperto quasi 600 negozi, stabilendo un record di 120 negozi inaugurati in un solo giorno a marzo. Il tutto unito alla trasformazione dell'attività della controllata Carrefour China.

Un cambiamento di rotta che si sta guadagnando la fiducia non solo dei consumatori, ma anche del mercato cinese: il titolo di Suning oggi veniva scambiato alla borsa di Shanghai a 7,16 yuan: due mesi fa la quotazione non arrivava nemmeno a 6 yuan. 

Sezione: News / Data: Ven 16 aprile 2021 alle 22:13
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print