Sono in miglioramento i conti dell'ultimo trimestre di Suning.com. Questa, almeno, è la previsione della holding che detiene la maggioranza dell'Inter, che ha reso note le prime stime dei suoi risultati finanziari per i primi tre trimestri del 2020: conti influenzati dalla pandemia Covid ma in miglioramento. Nel dettaglio, dopo il rosso nel primo semestre da 166,5 milioni di RMB (circa 20 milioni di euro), la società guidata da Zhang Jindong nel terzo trimestre farà segnare un utile tra 670 e 920 milioni di RMB (85-115 milioni di euro): i primi nove mesi dell’esercizio 2020 si chiuderanno quindi con un utile tra i 503 e i 753 milioni di RMB (65-95 milioni di euro).

"Trainata dalla forte domanda di aria condizionata durante la stagione di punta e dalle promozioni 818, l’attività online di Suning.com ha registrato una crescita impressionante, con le transazioni avvenute su piattaforma aperta che hanno registrato un aumento del 56,83% su base annua per il periodo di riferimento. Da gennaio a settembre, Suning.com ha inoltre sfruttato i vantaggi dei suoi canali retail online e offline per contribuire ad aumentare costantemente il volume di vendite online, con un tasso di crescita del volume delle transazioni pari al 18,15% su base annua", si legge in un comunicato.

Sezione: News / Data: Gio 22 ottobre 2020 alle 22:27 / Fonte: Calcioefinanza.it
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print