La ricca domenica di Serie A inizia dal Marassi di Genova, dove sono appena terminati i primi 45' di Sampdoria-Roma, incontro valido per la diciannovesima giornata, anticipato alle 12,30. Sorprese nello schieramento offensivo della squadra di Di Carlo, che sceglie la coppia offensiva Pozzi-Marilungo, relegando in panchina Macheda e Pazzini. Nell'undici dei giallorossi si registrano invece le assenze di Totti e De Rossi, in avanti spazio a Menez, Borriello e Vucinic. E' proprio il montenegrino a decidere il primo tempo della partita, con una grande giocata al minuto 17: l'attaccante prende palla prima della propria metà campo, salta in dribbling Gastaldello e calcia con potenza sul secondo palo della porta difesa da Curci.

Oltre alla rete dello 0-1, Vucinic, assistito da Borriello e Menez, mette costantemente in difficoltà la difesa della Samp. Il trio d'attacco della Roma sfiora il raddoppio al 35' con l'ex rossonero, mentre al 43' è il francese a rendersi pericoloso. In entrambe le occasioni è bravo il portiere dei blucerchiati a respingere in corner. Nella ripresa Di Carlo potrebbe inserire il nuovo arrivato Macheda, con l'obiettivo di raddrizzare le sorti del match.

Sezione: News / Data: Dom 09 gennaio 2011 alle 13:18
Autore: Daniele Alfieri
vedi letture
Print